VEROLI – 16enne investito a Bergamo, muore in ospedale: deceduto anche un 59enne

Investito e ucciso ieri a Bergamo un 16enne originario di Veroli, Giorgio Oddi, travolto da un’auto mentre era in bici. Al volante della macchina, una Volkswagen, una donna, indagata per omicidio stradale. A perdere la vita anche un’altro ciclista, un uomo di 59 anni: se per quest’ultimo la morte è sopraggiunta immediatamente, Giorgio ha lottato fino alle prime luci dell’alba di ieri, pur se in condizioni di incoscienza, in un letto dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri per attestare l’esatta dinamica del drammatico incidente. Sconcerto, tristezza e cordoglio a Veroli, dove un gruppo di cittadini, amici del papà di Giorgio, Carlo, hanno avviato una raccolta fondi da destinare alla famiglia del povero Giorgio.

Potrebbero interessarti anche...