ALATRI – Minacciarono, picchiarono e derubarono un giovane a luglio: arrestati stamattina

Sono stati arrestati questa mattina dai Carabinieri di Frosinone Scalo due fratelli pluripregiudicati di Alatri, 22 e 27 anni, responsabili lo scorso 20 luglio di aver pestato con calci e pugni, nei dintorni della stazione ferroviaria del capoluogo, un altro giovane di Ceccano, derubandolo dei 100 euro che il ragazzo, anche minacciato con una bottiglia rotta, aveva in tasca. Per il malcapitato si rendevano necessarie le cure presso il locale Pronto Soccorso, da dove veniva dimesso con diversi giorni di prognosi. Per entrambi sono scattati gli arresti domiciliari e il braccialetto elettronico. Il 27enne è stato anche denunciato per aver violato il divieto di ritorno per tre anni nel territorio del Comune di Frosinone.

Potrebbero interessarti anche...