CASERTA – Tabacchi di contrabbando sequestrati dalla Finanza

Una tonnellata di tabacchi di contrabbando è stata sequestrata dai Finanzieri di Caserta: il carico, che una volta immesso sul mercato avrebbe potuto fruttare la somma di circa 250.000 euro, era occultato nel retro di un camion con i contrassegni di una azienda rumena, all’interno di cinque enormi casse di legno ben sigillate. L’autista, rumeno anch’egli, non sapeva fornire, documentazione di trasporto a parte, delucidazioni sulla tipologia della merce che, secondo quanto appreso dai militari, avrebbe dovuto essere destinata ad un inesistente deposito della provincia di Napoli.

Potrebbero interessarti anche...