CASSINO – Rubano due macchine in poco tempo: fermati e arrestati quattro pregiudicati

In quattro a bordo di una macchina rubata non si fermano ad un posto di blocco della Polizia Stradale di Cassino e, a velocità sostenuta, fuggono in A1 fino al casello di San Vittore del Lazio, dove sfondano la sbarra e proseguono verso la Città Martire. Immediato l’avvio delle ricerche da parte degli agenti, coadiuvati anche da diverse pattuglie di Polizia e Carabinieri: proprio una di queste, lungo la Casilina, intravede la vettura e le impone un nuovo alt, puntualmente disatteso anche questo. Dopo un improduttivo inseguimento successivo e il ritrovamento della macchina segnalata, gli stessi militari fermavano, questa volta con successo, un secondo autoveicolo, con all’interno lo stesso quartetto di malviventi, tutti pregiudicati residenti a Casoria, nel Napoletano. Nei loro confronti scattava l’arresto.

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share