FONDI – Crea scompiglio al CIM: rintracciato, denunciato e ricoverato in ospedale

Crea scompiglio all’interno degli uffici del Centro Igiene Mentale di Fondi, colpendo le porte a calci e insultando gli operatori prima di andar via. Trattandosi di una vecchia conoscenza della struttura l’uomo, un 46enne senza fissa dimora, tossicodipendente pregiudicato, è stato agevolmente rintracciato dai Carabinieri che, dopo aver emesso a suo carico una denuncia, lo accompagnavano presso l’Ospedale di Formia dove si trova attualmente ricoverato.

Potrebbero interessarti anche...