PIEDIMONTE SAN GERMANO – Svolta nell’omicidio del piccolo Gabriel: in manette anche il padre

Svolta clamorosa nell’omicidio del piccolo Gabriel, a Piedimonte San Germano: alle responsabilità della madre si aggiungono ora quelle del padre, che in un primo tempo aveva dichiarato, a quanto pare mentendo, di non essere stato presente quando la moglie, in un raptus di follia, aveva strangolato il bimbo. L’uomo, 48enne di Sant’Ambrogio sul Garigliano, è stato arrestato nella notte dai Carabinieri.

Potrebbero interessarti anche...