FROSINONE – Ricettazione, rumeno denunciato

Si dileguano alla vista di una pattuglia della Polizia di Frosinone, detsando il sospetto degli agenti. Prontamente fermati e sottoposti a controllo documentale, due rumeni di 59 e 33 anni, entrambi con precedenti, vengono perquisiti: dalle tasche del più anziano dei due spuntava un telefono cellulare, il cui possessore non era in grado di fornire il codice di sblocco. Per l’uomo scattava una denuncia per ricettazione.

Potrebbero interessarti anche...