MONDRAGONE – Lesioni gravi alla compagna polacca: arrestato 47enne

Lesioni gravi alla compagna polacca: con questa imputazione, nei giorni scorsi, è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Mondragone un 47enne di Napoli che, spesso ubriaco, vessava di continuo la donna, una 45enne. In una circostanza, dopo averla costretta all’immobilità con il gesso ad una gamba fratturata, l’energumeno le rimuoveva addirittura la protesi. A settembre l’uomo era stato denunciato e, già a novembre, arrestato.

Potrebbero interessarti anche...