AUSONIA – Gli animali del vicino sconfinano nel suo terreno, lui lo prende a bastonate

Lo sconfinamento del bestiame di un vicino nel suo terreno scatena la rabbia di un 68enne di Ausonia che, afferrato un bastone, colpiva ripetutamente l’altro allevatore, un 81enne, procurandogli ferite varie oltre che la frattura di un polso. L’anziano, refertato presso l’ospedale di Cassino, ne avrà per circa un mese. L’episodio, accaduto lo scorso 5 settembre, ha avuto in data odierna il proprio sviluppo giudiziario: il 68enne, infatti, è stato denunciato per lesioni personali dai locali Carabinieri.

Potrebbero interessarti anche...