VEROLI – Anziano picchiato da due malviventi, la figlia allerta i Carabinieri

Terrore per un anziano agricoltore di Veroli avvicinato da due persone a volto coperto mentre era al lavoro nei campi e selvaggiamente picchiato al suo rifiuto di consegnar loro le chiavi della sua abitazione. Dell’accaduto si è accorta la figlia dell’uomo che ha immediatamente chiamato i Carabinieri, inducendo così alla fuga la coppia di malviventi, tuttora ricercati dai militari agli ordini del Colonnello Cagnazzo (nella foto). Sul posto anche una unità mobile del 118 che ha prestato soccorso al malcapitato anziano.

Potrebbero interessarti anche...