PARETE – Maltrattamenti a danno dei bambini di una scuola primaria, due maestre nei guai

Dovranno rispondere di maltrattamenti aggravati e non a danno di minori loro affidati per attività scolastiche due maestre di Giugliano in Campania, docenti in una scuola dell’infanzia di Parete, nel Casertano. Ad inchiodare alle proprie responsabilità le due donne, di 56 e 52 anni, le immagini registrate da videocamere nascoste, appositamente montate dalle forze dell’ordine, all’interno dell’istituto dopo che i genitori di un bambino avevano avanzato sospetti sull’operato delle insegnanti, rivolgendosi ai Carabinieri. Il figlio della coppia, infatti, aveva palesato negli ultimi tempi un brusco cambiamento del suo stato umorale, l’evidente reazione nervosa del piccolo a quanto subìva quotidianamente a scuola.

Potrebbero interessarti anche...