SORA – Controlli agli autobus di linea, 26enne ‘beccato’ con l’eroina

Hanno disposto una serie di controlli lungo la Superstrada Sora-Avezzano, fermando soprattutto torpedoni di linea partiti dalla città fluviale e diretti in Abruzzo. All’interno di uno di questi, in particolare, i Carabinieri di Sora hanno bloccato e tratto in arresto un giovane marocchino che, alla vista dei militari, aveva tentato di scendere aprendo, senza successo, il portellone posteriore. Il ragazzo, 26 anni, è stato perquisito e trovato in possesso di un involucro termosaldato contenente circa 25 grammi di eroina. Identificato e arrestato, è stato condotto in carcere a Cassino.

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share