MIGNANO MONTELUNGO – Ruba corrente elettrica con… una calamita: manette per un 37enne

Furto di energia elettrica tramite l’applicazione di una calamita al contatore dell’Enel: un accorgimento che ha consentito al titolare di una azienda agrituristica di Mignano Montelungo, oltre che di alimentare a ‘corrente’ la sua struttura ricettiva, di fargli risparmiare in termini di consumi una somma non inferiore ai 70.000 euro. L’uomo, un 37enne, è finito in manette.

Potrebbero interessarti anche...