FROSINONE – Espulso dall’Italia fino al 2022, pluripregiudicato albanese si rivede sulla Casilina Nord

Aveva l’obbligo di rimanere lontano dal territorio nazionale fino al 2022: due anni fa, infatti, era stato coattivamente accompagnato alla frontiera dopo che la Polizia lo aveva arrestato. Nella notte, invece, l’uomo, un pluripregiudicato albanese di 38 anni, è ricomparso dalle parti di Frosinone, esattamente lungo la Casilina Nord, arteria che stava percorrendo ad altissima velocità a bordo di una BMW quando una pattuglia della Polizia di Stato lo intercettava, identificandolo e arrestandolo di nuovo, dopo averlo riconosciuto come il destinatario di quella ordinanza di espulsione.

Potrebbero interessarti anche...