LATINA – Omicidio-suicidio Cisterna, la Procura apre un’inchiesta

 

E’ stata benedetta nell’obitorio di Poggioreale, a Napoli, la salma di Luigi Capasso, il carabiniere che ha sparato alla moglie, ucciso le figlie di 13 e 7 anni per poi suicidarsi. Intanto la Procura di Latina ha aperto un’inchiesta. La magistratura vuole capire se ci siano responsabilità o omissioni da parte di istituzioni o soggetti preposti a monitorare le condizioni psichiche dell’uomo e l’eventuale pericolo che correvano madre e figlie.

Potrebbero interessarti anche...