FROSINONE – Truffato da un conoscente: la Polizia denuncia il malfattore

Raggirato da un conoscente, firma un finanziamento da 13.500 euro: immediata, da parte della vittima della truffa, una allerta telefonica alla Polizia di Stato di Frosinone che, raccolta la denuncia a domicilio, rintracciavano il responsabile, un ultracinquantenne, già ben noto alle forze dell’ordine, controdeferendolo, nonostante le giustificazioni di quest’ultimo. Lieto fine, dunque, per questo caso particolare caso di ‘denuncia a domicilio’, specifico servizio della Polizia di Stato a favore di quei soggetti che, impediti da età avanzata o handicap fisici, non possono raggiungere le Questure per notificare di persona quanto dovuto.

Potrebbero interessarti anche...