PODISMO – 10 km Gaeta-Formia: la gara che unisce il Golfo

Alle ore 10 partenza da Gaeta, Centro Storico S. Erasmo e, dopo 10 km di corsa lungo il tragitto che unisce le due sponde del Golfo, seguendo il Lungomare Caboto ed il litorale di Vindicio passando per via Vitruvio, si arriverà in P.za Largo Paone a Formia verso le ore 12. E’ questo il programma della gara podistica che si svolgerà domenica 11 febbraio p.v., organizzata dalla ASD Poligolfo Formia in collaborazione e con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia di Latina, dei Comuni di Gaeta e Formia, della Confcommercio Lazio Sud, della Proloco Formia, della Federazione Italiana di Atletica Leggera, dell’ASI (Associazioni sportive e sociali italiane), dei Volontari Emergenza Radio Sud Pontino.

L’ASD Poligolfo – ha  ricordato il Presidente Giulio Di Russo – organizza annualmente una gara podistica competitiva sulla distanza di 10 km, evento col quale mira anche a contribuire alla promozione dell’immagine del nostro territorio, ricco di testimonianze storiche e di bellezze naturalistiche. Per l’edizione 2018, prevista per l’11 febbraio, che già vede 900 iscritti, si intende mettere in evidenza le preziosità dei centri storici di Formia e di Gaeta attraverso un percorso che si snoda tra le bellezze paesaggistiche del Golfo. Novità  di quest’anno  è il collegamento della manifestazione sportiva ad iniziative per la riscoperta di luoghi e tradizioni che il percorso della gara metterà in risalto. I siti storici delle due città saranno infatti aperti al pubblico. Il tutto in collaborazione con altre associazioni presenti sul territorio. Per il futuro prossimo auspichiamo l’ampliamento della 10 km alla città di Minturno al fine di coinvolgere maggiormente il comprensorio del Golfo. Inoltre stiamo studiando iniziative per la promozione dello sport tra i ragazzi e gli adulti”.

L’evento sportivo è stato presentato nella conferenza stampa svoltasi  presso l’Aula Consiliare del Palazzo Comunale martedì 6 febbraio 2018. L’incontro ha visto  la partecipazione  del Sindaco Cosmo Mitrano, del delegato del Sindaco allo Sport Gigi Ridolfi, del  Presidente dell’ASD Poligolfo Formia Giulio Di Russo, del Presidente Confcommercio Lazio Sud Giovanni Acampora, del Direttore Generale di Confcommercio Lazio Sud Salvatore Di Cecca, della Presidente dell’Ascom Territoriale di Gaeta Lucia Vagnati, del responsabile marketing e comunicazione Poligolfo Nicola Migliore.

 

La nostra città – ha dichiarato il Primo Cittadino – accoglie e sostiene con entusiasmo questa manifestazione sportiva che collegando Gaeta e Formia, sottolinea l’esigenza di “fare rete” nel Golfo  per la promozione turistica, e più in generale per la crescita economico – sociale dell’intero comprensorio. Lodevole il connubio Sport -Cultura, che può rivelarsi strumento importante per una politica di marketing territoriale che si sviluppa a 360°. Un plauso agli organizzatori, ammirevole il loro impegno e lo spirito di puro volontariato con cui  affrontano sacrifici per dare vita all’evento. Tra l’altro mi piace sottolineare come la manifestazione sportiva si accompagnerà al Carnevale Gaetano che proprio nella mattinata di domenica vivrà momenti di divertimento per grandi e piccini“.

Per il Presidente AcamporaLa valenza di questo evento sportivo è particolare poiché attraverso il collegamento tradizione, cultura e sport, vuole unire il territorio del Golfo. Esso presenta, in effetti,  tutti gli elementi perché si affermi con successo quale manifestazione di forte coinvolgimento comprensoriale. La Confcommercio Lazio Sud è pronta a dare il suo contributo  per il raggiungimento di tale traguardo. Vorrei infine sottolineare quanto sia facile organizzare eventi a Gaeta: nel momento in cui si propongono iniziative di livello e qualità all’Amministrazione Comunale, la macchina organizzativa già si mette in moto. Grazie Sindaco Mitrano!”. In sintonia il Direttore Di Cecca che si unisce all’auspicio di un maggior coinvolgimento del comprensorio alla gara podistica ed augura un grosso in bocca al lupo a tutti partecipanti.

Per la Presidente Vagnati  “E’ doveroso ribadire quanto lavoro ed impegno richieda l’organizzazione di un evento sportivo. Anche noi siamo prontissimi a dare il nostro sostegno a tali manifestazioni in considerazione delle positive ricadute economiche sul territorio. Esse rientrano nella politica di destagionalizzazione, che consideriamo strumento fondamentale per la rinascita del tessuto economico e sociale della nostra città  alla stessa stregua delle Favole di Luce,  dell’evento borbonico che sta per prendere il via, del Festival dei Giovani che si terrà ad aprile”.

“La 10km Gaeta  – Formia  – conclude Gigi Ridolfi è una manifestazione che il Comune ha sposato 3 anni fa in modo più concreto rispetto al passato, dando un supporto maggiore. Il percorso della gara si sviluppa in uno scenario suggestivo: quale migliore pubblicità  per la nostra città e per il Golfo?. Un grazie ed un plauso sinceri all’ASD  Poligolfo Formia, società che si sta affermando nel panorama dell’Atletica Leggera nazionale. Il sostegno e l’interesse dell’attuale Amministrazione Comunale  per lo sport in generale spingono non solo verso la realizzazione di nuovi centri sportivi, ma anche verso un utilizzo ottimale di quelle esistenti. E vorrei ricordare che il Campo Riciniello ha una nuovissima pista di Atletica Leggera che va  sfruttata meglio, avvicinando maggiormente i giovani di Gaeta a tale disciplina sportiva. Ed ancora vorrei ricordare l’importanza del turismo sportivo nell’ambito dello sviluppo turistico di un territorio: lo sport muove persone che automaticamente fanno muovere l’economia. Un ringraziamento rivolgo alle forze dell’ordine che garantiranno lo svolgimento della manifestazione in piena sicurezza.

 

                                                                                                     Addetto Stampa

                                                                                                  d.ssa Paola Colarullo

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share