FROSINONE – Paga una ricarica con banconota falsa, deferito giovane straniero

Tenta di pagare una ricarica telefonica con una banconota falsa. Il titolare della rivendita, insospettito, chiama i Carabinieri di Frosinone che, intervenuti, controllano l’acquirente, un giovane della Sierra Leone, trovandolo privo di documenti. False, su richiesta dei militari, anche le generalità che successivamente lo straniero forniva loro, meritandosi una denuncia in stato di libertà.

Potrebbero interessarti anche...