ANAGNI – Lieve riduzione di pena per Fiorito

Lieve riduzione di pena, in appello per Franco Fiorito, ex presidente del gruppo PdL alla Regione Lazio, accusato di peculato. La Corte di appello di Roma lo ha condannato a 36 mesi anni di reclusione dopo che, in primo grado, erano stati inflitti all’esponente politico originario di Anagni tre anni e quattro mesi. I fatti per i quali Fiorito era finito sotto processo, dopo un breve periodo agli arresti domiciliari, riguardano il prelievo di oltre 1 milione e 300 mila euro dai fondi regionali assegnati al suo partito tra il 2010 ed il 2012.

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share