SORA – Tragico schianto sulla Formia-Cassino: muore una giovane

Tragedia della strada ieri sulla Formia-Cassino, territorio di Spigno Saturnia: una Fiat Punto, per cause ancora da appurare, è sfuggita al controllo del proprio guidatore, schiantandosi contro un muro. Un impatto violentissimo, che ha addirittura causato l’uscita dall’abitacolo di una giovane donna residente ad Itri ma originaria di Sora, la 27enne Selene Capobianco, seduta sul lato passeggero. Le immediate cure prestatele da una unità mobile del 118 si sono purtroppo rivelate inutili: il suo cuore ha smesso di battere appena prima del decollo sull’eliambulanza che l’avrebbe condotta in un ospedale di Roma. Ferite di poco conto per gli altri occupanti della macchina: il marito della donna, che era alla guida, e per i due figli della coppia.

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share