CASSINO – Tributi municipali, soldi incassati ma non versati: tre Comuni coinvolti

La Guardia di Finanza di Frosinone, in data odierna, ha eseguito un decreto di sequestro nei confronti della Gosaf, la società che tra il 2010 e il 2014, le annate finite sotto la lente degli inquirenti, si è occupata della gestione del servizio di riscossione tributi in numerosi Comuni del Basso Lazio, tra cui Cassino, Isola del Liri e Sora. 12 in tutto gli indagati.
A coordinare l’operazione, denominata ‘Caccia al tesoro’, la Procura: l’accusa formulata sarebbe quella di peculato, in quanto il danaro richiesto ai cittadini per il pagamento delle tasse e regolarmente incassato, non sarebbe stato versato nelle casse comunali.

Share

Potrebbero interessarti anche...

Share
Share