SANTA MARIA CAPUA VETERE – Accoltella a morte la compagna e si costituisce, arrestato 55enne

Accoltella a morte la compagna, per poi presentarsi in evidente stato di agitazione, presso la caserma dei Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, con l’arma da taglio ancora in mano: immediato l’arresto per il 55enne di Arienzo Nicola Piscitelli, che riferiva ai militari le indicazioni necessarie al ritrovamento del corpo della donna, Rosaria Lentini, 59 anni, trovato senza vita.
Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere e di Caserta.

Potrebbero interessarti anche...