LATINA – Operazione Jackson Five, smantellata gang di pusher e sequestrati 4 chili di droga

Imponente operazione antidroga da parte della Polizia di Latina, con l’arresto di 14 persone e la sottoposizione all’obbligo quotidiano di firma in Questura per altre 6. Un procedimento durato due anni, dal fermo di un carrozziere di Borgo Santa Maria, trovato in possesso di un’ingente quantità di cocaina. L’uomo, dal carcere, avrebbe continuato a gestire il giro, ordinando una sorta di ‘recupero crediti’ ai suoi sottoposti: un contatto che, intercettato dagli agenti, sarebbe servito loro per lo smantellamento dell’intera gang di spacciatori, attiva lungo l’asse Cisterna di Latina-Latina dietro il coordinamento di due fratelli, Andrea e Gianluca Castellucci (il primo già arrestato nel luglio scorso), coadiuvati da un altro Gianluca, Lorello, di Cisterna di Latina come i primi due.
I poliziotti hanno sequestrato quattro chili di droga, tra cocaina e hashish, che il gruppo criminale reperiva dall’Albania per il tramite di un 33enne, a sua volta destinatario dell’ordinanza odierna di carcerazione, ma al momento irreperibile. Il nome dell’operazione, Jackson Five, fa riferimento al particolare gergo utilizzato telefonicamente dai malviventi per indicare una quantità di cinque grammi di stupefacente.

Potrebbero interessarti anche...